Articolo 31. Riconoscimento di altri diritti