I confini dell’interiorità. Politiche formali e identitarie nel cinema europeo contemporaneo