Giulio Paolini. “L’inizio è la fine (o viceversa)”