Mark Twain, la pedagogia dell'antipedagogia