Un bilancio tra storiografia e politica