Per consentire una graduale ed effettiva, transizione dai modelli di produzione lineari all’economica circolare, è possibile integrare i principi della Simbiosi Industriale (SI) nei modelli di sviluppo territoriale per piccoli centri cittadini. La principale caratteristica di un piccolo centro è data dalla vicinanza territoriale delle attività economiche che la compongono. Per molte attività produttive si riscontrano ad oggi importanti carenze infrastrutturali e forti gap tecnologici. Per risolvere problematiche simili, si è ipotizzato di sviluppare un modello di SI che possa essere applicato in un contesto del genere, creando un collegamento tra le imprese inserite nel territorio grazie allo scambio di materie prime secondarie di informazioni e know-how. L’implementazione della simbiosi in un contesto del genere ha come obiettivo la creazione di un circolo virtuoso ed efficiente per la produzione di beni e servizi, azzerando lo spreco di risorse, abbattendo i costi ambientali, minimizzando lo spreco di acqua e l’utilizzo di fonti fossili.

Arcese, G., Lucchetti, M.C., Martucci, O., Montauti, C. (2018). Scenari di applicazione della simbiosi industriale per i piccoli centri cittadini. In FABIO FAVA (a cura di), Green and Circular Economy: ricerca, innovazione e Nuove Opportunità (pp. 275-280). Sant'Arcangelo di Romagna : Maggioli Editore.

Scenari di applicazione della simbiosi industriale per i piccoli centri cittadini

G. Arcese;M. C. Lucchetti;O. Martucci
;
C. Montauti
2018-01-01

Abstract

Per consentire una graduale ed effettiva, transizione dai modelli di produzione lineari all’economica circolare, è possibile integrare i principi della Simbiosi Industriale (SI) nei modelli di sviluppo territoriale per piccoli centri cittadini. La principale caratteristica di un piccolo centro è data dalla vicinanza territoriale delle attività economiche che la compongono. Per molte attività produttive si riscontrano ad oggi importanti carenze infrastrutturali e forti gap tecnologici. Per risolvere problematiche simili, si è ipotizzato di sviluppare un modello di SI che possa essere applicato in un contesto del genere, creando un collegamento tra le imprese inserite nel territorio grazie allo scambio di materie prime secondarie di informazioni e know-how. L’implementazione della simbiosi in un contesto del genere ha come obiettivo la creazione di un circolo virtuoso ed efficiente per la produzione di beni e servizi, azzerando lo spreco di risorse, abbattendo i costi ambientali, minimizzando lo spreco di acqua e l’utilizzo di fonti fossili.
978-88-916-3135-0
Arcese, G., Lucchetti, M.C., Martucci, O., Montauti, C. (2018). Scenari di applicazione della simbiosi industriale per i piccoli centri cittadini. In FABIO FAVA (a cura di), Green and Circular Economy: ricerca, innovazione e Nuove Opportunità (pp. 275-280). Sant'Arcangelo di Romagna : Maggioli Editore.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/345942
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact