Il Cardinale Duval tra Chiesa francese e Islam algerino