Al centro della riflessione che anima il presente libro, si pone un interesse pedagogico, mediato da una riflessione filosofico-educativa, rivolto all'analisi dei processi educativi e formativi del bambino e dell'adolescente. Il nostro presente studio, infatti, nasce dal riconoscimento del valore e della funzione di educazione, formazione e umanizzazione assegnati alla parola, alla scrittura, alla lettura, alla letteratura, intesi quali "esercizi di umanità". Nostro intento è stato quello di mantenere fermo tale trinomio: dialogo, narrazione, umanizzazione, lungo percorsi di riflessione pedagogica riguardo a temi, problemi, questioni che toccano l'attuale condizione educativa: l'educazione alla cittadinanza; l'apprendimento/insegnamento relativi allo sviluppo del bambino, lungo il percorso di alfabetizzazione scandito da oralità, scrittura, lettura; lo studio dei classici e il loro valore pedagogico all'insegna di quella che abbiamo definito come "inattualità"; la cruciale valenza educativa che riteniamo debba essere attribuita all'esperienza estetica sul fronte del "simbolico"; l'analisi dell'impatto dei media e delle nuove tecnologie elettronico-digitali sui processi cognitivi, percettivi, emotivi e immaginativi della persona del bambino/adolescente. Sempre guardando allo spazio umano della polis come luogo non solo fisico, bensì relazionale, spirituale, come "forma di vita" da abitare dialogicamente

Giosi, M. (2019). L' Esperienza educativa e i suoi linguaggi. Dialogo, narrazione, Humanitas, Anicia, Roma, 2019.. Roma : Anicia.

L' Esperienza educativa e i suoi linguaggi. Dialogo, narrazione, Humanitas, Anicia, Roma, 2019.

Marco Giosi
2019

Abstract

Al centro della riflessione che anima il presente libro, si pone un interesse pedagogico, mediato da una riflessione filosofico-educativa, rivolto all'analisi dei processi educativi e formativi del bambino e dell'adolescente. Il nostro presente studio, infatti, nasce dal riconoscimento del valore e della funzione di educazione, formazione e umanizzazione assegnati alla parola, alla scrittura, alla lettura, alla letteratura, intesi quali "esercizi di umanità". Nostro intento è stato quello di mantenere fermo tale trinomio: dialogo, narrazione, umanizzazione, lungo percorsi di riflessione pedagogica riguardo a temi, problemi, questioni che toccano l'attuale condizione educativa: l'educazione alla cittadinanza; l'apprendimento/insegnamento relativi allo sviluppo del bambino, lungo il percorso di alfabetizzazione scandito da oralità, scrittura, lettura; lo studio dei classici e il loro valore pedagogico all'insegna di quella che abbiamo definito come "inattualità"; la cruciale valenza educativa che riteniamo debba essere attribuita all'esperienza estetica sul fronte del "simbolico"; l'analisi dell'impatto dei media e delle nuove tecnologie elettronico-digitali sui processi cognitivi, percettivi, emotivi e immaginativi della persona del bambino/adolescente. Sempre guardando allo spazio umano della polis come luogo non solo fisico, bensì relazionale, spirituale, come "forma di vita" da abitare dialogicamente
9788867094417
Giosi, M. (2019). L' Esperienza educativa e i suoi linguaggi. Dialogo, narrazione, Humanitas, Anicia, Roma, 2019.. Roma : Anicia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/351616
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact