In questo capitolo si illustrano gli aspetti peculiari di alcune metodologie didattiche inclusive particolarmente utili nella pratica quotidiana, per la loro capacità di caratterizzare il processo di insegnamento-apprendimento. Ci riferiamo all’apprendimento cooperativo, al tutoring e alla didattica metacognitiva, approcci la cui validità ed efficacia sono riconosciuti nella letteratura scientifica internazionale. In modo particolare si distinguono per la loro duttilità, qualità che li connota come pratiche che favoriscono l’individualizzazione e la personalizzazione didattica orientata a rispondere alle differenti caratteristiche di tutti gli alunni. Mediante l’apprendimento cooperativo, il tutoring e la didattica metacognitiva gli insegnanti possono agire contestualmente sia sul piano cognitivo che socio-relazionale degli allievi, promuovendo lo sviluppo di competenze strategiche (secondo la logica dell’imparare a imparare).

Bocci, F. (2017). Apprendere nell’inclusione: la didattica cooperative e metacognitiva. In B.F. Morganti A. (a cura di), Didattica inclusiva nella scuola primaria. Educazione socio-emotiva e apprendimento cooperativo per costruire competenze inclusive attraverso i compiti di realtà (pp. 68-79). Firenze : Giunti.

Apprendere nell’inclusione: la didattica cooperative e metacognitiva

BOCCI Fabio
2017-01-01

Abstract

In questo capitolo si illustrano gli aspetti peculiari di alcune metodologie didattiche inclusive particolarmente utili nella pratica quotidiana, per la loro capacità di caratterizzare il processo di insegnamento-apprendimento. Ci riferiamo all’apprendimento cooperativo, al tutoring e alla didattica metacognitiva, approcci la cui validità ed efficacia sono riconosciuti nella letteratura scientifica internazionale. In modo particolare si distinguono per la loro duttilità, qualità che li connota come pratiche che favoriscono l’individualizzazione e la personalizzazione didattica orientata a rispondere alle differenti caratteristiche di tutti gli alunni. Mediante l’apprendimento cooperativo, il tutoring e la didattica metacognitiva gli insegnanti possono agire contestualmente sia sul piano cognitivo che socio-relazionale degli allievi, promuovendo lo sviluppo di competenze strategiche (secondo la logica dell’imparare a imparare).
9788809991132
Bocci, F. (2017). Apprendere nell’inclusione: la didattica cooperative e metacognitiva. In B.F. Morganti A. (a cura di), Didattica inclusiva nella scuola primaria. Educazione socio-emotiva e apprendimento cooperativo per costruire competenze inclusive attraverso i compiti di realtà (pp. 68-79). Firenze : Giunti.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/365230
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact