I deserti di Paul Bowles e di Bill Viola, tra materialità e spiritualità