Durante il regime militare degli anni Settanta in Argentina è evidente il ruolo assunto dalle donne in difesa dei loro figli e nipoti, sfidando la brutalità di una delle più cruente dittature della storia del Sudamerica. In particolare, si possono individuare tre gruppi di donne che si sono distinte per il loro coraggio: le donne rapite in gravidanza, Las Madres de Plaza de Mayo (Le Madri), sopravvissute ai loro figli desaparecidos e Las Abuelas de Plaza de Mayo (Le Nonne) che dedicheranno la loro esistenza alla ricerca dei loro nipoti scomparsi. Ognuna di queste ha contribuito a recuperare e a mantenere una continuità nella identità familiare e culturale che, invece, il regime aveva tentato di distruggere. In questo senso, la differenziazione di genere sembrerebbe rappresentare un valore aggiunto in cui l’universo femminile si esprime in termini biologici nella salvaguardia delle generazioni.

DE BAGGIS, C., Pallini, S. (2019). Il dramma dei figli dei desaparecidos in Argentina in una prospettiva di genere. In G.C. VINCENZO CARBONE (a cura di), Giornata della Ricerca (pp. 285-290). Roma : Roma Tre Press.

Il dramma dei figli dei desaparecidos in Argentina in una prospettiva di genere

de Baggis Cecilia
;
Pallini Susanna
2019

Abstract

Durante il regime militare degli anni Settanta in Argentina è evidente il ruolo assunto dalle donne in difesa dei loro figli e nipoti, sfidando la brutalità di una delle più cruente dittature della storia del Sudamerica. In particolare, si possono individuare tre gruppi di donne che si sono distinte per il loro coraggio: le donne rapite in gravidanza, Las Madres de Plaza de Mayo (Le Madri), sopravvissute ai loro figli desaparecidos e Las Abuelas de Plaza de Mayo (Le Nonne) che dedicheranno la loro esistenza alla ricerca dei loro nipoti scomparsi. Ognuna di queste ha contribuito a recuperare e a mantenere una continuità nella identità familiare e culturale che, invece, il regime aveva tentato di distruggere. In questo senso, la differenziazione di genere sembrerebbe rappresentare un valore aggiunto in cui l’universo femminile si esprime in termini biologici nella salvaguardia delle generazioni.
978-88-32136-88-3
DE BAGGIS, C., Pallini, S. (2019). Il dramma dei figli dei desaparecidos in Argentina in una prospettiva di genere. In G.C. VINCENZO CARBONE (a cura di), Giornata della Ricerca (pp. 285-290). Roma : Roma Tre Press.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/368474
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact