Il saggio mira ad inquadrare storicamente la letteratura per ragazzi tra la fine dell'ottocento e i giorni nostri dal punto di vista dell'idea di famiglia e di infanzia. Ci si concentra in particolare sulla figura dell'orfano e del trovatello dalla fiaba ai romanzi ottocenteschi per ragazzi, fino ad indagare un nuovo tipo di "abbandono" e di "solitudine" che caratterizza la vita dei più piccoli nelle famiglie contemporanee in cui spesso gli adulti faticano, anche quando non vi siano casi di divorzi e ricostituzioni di famiglie diverse, a prestare ascolto ai figli.

Barsotti, S. (2007). Allontanamento e abbandono nella letteratura per l'infanzia. In G. BANDINI (a cura di), Adozione e formazione. Guida pedagogica per genitori, insegnanti e educatori (pp. 47-66). ITA : ETS.

Allontanamento e abbandono nella letteratura per l'infanzia

BARSOTTI S
2007-01-01

Abstract

Il saggio mira ad inquadrare storicamente la letteratura per ragazzi tra la fine dell'ottocento e i giorni nostri dal punto di vista dell'idea di famiglia e di infanzia. Ci si concentra in particolare sulla figura dell'orfano e del trovatello dalla fiaba ai romanzi ottocenteschi per ragazzi, fino ad indagare un nuovo tipo di "abbandono" e di "solitudine" che caratterizza la vita dei più piccoli nelle famiglie contemporanee in cui spesso gli adulti faticano, anche quando non vi siano casi di divorzi e ricostituzioni di famiglie diverse, a prestare ascolto ai figli.
978-884670999-8
Barsotti, S. (2007). Allontanamento e abbandono nella letteratura per l'infanzia. In G. BANDINI (a cura di), Adozione e formazione. Guida pedagogica per genitori, insegnanti e educatori (pp. 47-66). ITA : ETS.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/373247
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact