Autori, stili e modelli produttivi tra anni Cinquanta e Settanta (paragrafi 4, 5, 6, 7)