Photography has an important role in the history of Casa Malaparte. During the years of construction of the house (1938-1942) the photographs of the building site testify to the changes in progress. At the same time the writer used photography to verify new ideas about the volume in relation to the landscape. Once the house was completed, photography played yet another role: the images of Casa Malaparte, inserted in that spectacular and uncontaminated site, fed the myth of the house to the point of making it an undisputed icon of twentieth-century Italian architectu

La fotografia ha un ruolo importante nella storia di Casa Malaparte. Negli anni di costruzione della casa (1938-1942) le fotografie di cantiere testimoniano i numerosi cambiamenti in corso d'opera, contemporaneamente lo scrittore usa la fotografia per verificare nuove idee sul volume in rapporto al paesaggio. La fotografia gioca ancora un altro ruolo: le immagini della fabbrica inserita in quel paesaggio spettacolare e incontaminato, alimentano il mito della casa fino a farne una icona indiscussa dell'architettura italiana del Novecento.

Talamona, M.I. (2020). Casa Malaparte: fotografie di cantiere e cronologia della costruzione. In F.C. Giorgia Aureli (a cura di), Intersezioni. Ricerche di Storia, Disegno e Restauro dell'Architettura (pp. 79-88). Roma : Edizioni Artemide.

Casa Malaparte: fotografie di cantiere e cronologia della costruzione

Marida Talamona
2020-01-01

Abstract

La fotografia ha un ruolo importante nella storia di Casa Malaparte. Negli anni di costruzione della casa (1938-1942) le fotografie di cantiere testimoniano i numerosi cambiamenti in corso d'opera, contemporaneamente lo scrittore usa la fotografia per verificare nuove idee sul volume in rapporto al paesaggio. La fotografia gioca ancora un altro ruolo: le immagini della fabbrica inserita in quel paesaggio spettacolare e incontaminato, alimentano il mito della casa fino a farne una icona indiscussa dell'architettura italiana del Novecento.
978-88-7575-352-8
Photography has an important role in the history of Casa Malaparte. During the years of construction of the house (1938-1942) the photographs of the building site testify to the changes in progress. At the same time the writer used photography to verify new ideas about the volume in relation to the landscape. Once the house was completed, photography played yet another role: the images of Casa Malaparte, inserted in that spectacular and uncontaminated site, fed the myth of the house to the point of making it an undisputed icon of twentieth-century Italian architectu
Talamona, M.I. (2020). Casa Malaparte: fotografie di cantiere e cronologia della costruzione. In F.C. Giorgia Aureli (a cura di), Intersezioni. Ricerche di Storia, Disegno e Restauro dell'Architettura (pp. 79-88). Roma : Edizioni Artemide.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/375067
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact