Il consistente fenomeno di trasformazione urbana compiutamente illustrato nel progetto ITALIA 2011 è un tema di estremo fascino, la cui rilevanza assume proporzioni notevoli se si considera la qualità e la grandezza dei progetti architettonici che lo determinano. Prendere coscienza del processo in atto, e delle relative implicazioni culturali, diviene una prerogativa, soprattutto per le istituzione preposte alla diffusione di tali conoscenze. Il Centro Internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te promuove quindi con grande entusiasmo la presente pubblicazione e la realizzazione della mostra a Palazzo Te che vede esposti i lavori di alcuni tra i più importanti professionisti contemporanei nell’ambito dell’architettura. Momento conclusivo di approfondite ricerche e di sicuro interesse collettivo, l’iniziativa è stata resa possibile per la collaborazione fattiva e sinergica con l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori della Provincia di Mantova e per l’impegno di professionisti appassionati.

Beccu, M., Desideri, P., Porta, M. (2007). Nuova Stazione Tiburtina: Nuova centralità urbana, Roma, ABDR (MARIO PORTA), 56-63.

Nuova Stazione Tiburtina: Nuova centralità urbana, Roma, ABDR (MARIO PORTA)

Beccu, Michele;Desideri, Paolo;
2007

Abstract

Il consistente fenomeno di trasformazione urbana compiutamente illustrato nel progetto ITALIA 2011 è un tema di estremo fascino, la cui rilevanza assume proporzioni notevoli se si considera la qualità e la grandezza dei progetti architettonici che lo determinano. Prendere coscienza del processo in atto, e delle relative implicazioni culturali, diviene una prerogativa, soprattutto per le istituzione preposte alla diffusione di tali conoscenze. Il Centro Internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te promuove quindi con grande entusiasmo la presente pubblicazione e la realizzazione della mostra a Palazzo Te che vede esposti i lavori di alcuni tra i più importanti professionisti contemporanei nell’ambito dell’architettura. Momento conclusivo di approfondite ricerche e di sicuro interesse collettivo, l’iniziativa è stata resa possibile per la collaborazione fattiva e sinergica con l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori della Provincia di Mantova e per l’impegno di professionisti appassionati.
9788895490007
Beccu, M., Desideri, P., Porta, M. (2007). Nuova Stazione Tiburtina: Nuova centralità urbana, Roma, ABDR (MARIO PORTA), 56-63.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/378947
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact