L’‘arx mentis’ dantesca: evoluzione di una metafora tra «Rime» e «Commedia»