La ripetizione dell’indennità risarcitoria in caso di riforma dell’illegittimità del licenziamento