Foglio 187r. 18. Favole, e una facezia