Il saggio rpercorre le fasi del suffragismo statunitense dalle sue origini nell'ambito del movimento per l'abolizione della schiavitù, alla sua crescita e nuova organizzazione dopo la Guerra Civile e l'approvazione del 15 emendamento alla Costituzione che concedeva il voto a tutti gli uomini neri ma non ad alcuna donna, fino a delineare la sua influenza internazionale sia in Australia e Nuova Zelanda che in Europa nei decenni a cavallo del 1900.

Rossini, D. (2021). Il suffragismo statunitense: origini, evoluzione e influenze internazionali. In Federica Castelli e Roberto Carocci (a cura di), Femminismi. Idee, movimenti, conflitti (pp. 25-33). Roma : Nova Delphi Academia.

Il suffragismo statunitense: origini, evoluzione e influenze internazionali

Daniela Rossini
2021

Abstract

Il saggio rpercorre le fasi del suffragismo statunitense dalle sue origini nell'ambito del movimento per l'abolizione della schiavitù, alla sua crescita e nuova organizzazione dopo la Guerra Civile e l'approvazione del 15 emendamento alla Costituzione che concedeva il voto a tutti gli uomini neri ma non ad alcuna donna, fino a delineare la sua influenza internazionale sia in Australia e Nuova Zelanda che in Europa nei decenni a cavallo del 1900.
Rossini, D. (2021). Il suffragismo statunitense: origini, evoluzione e influenze internazionali. In Federica Castelli e Roberto Carocci (a cura di), Femminismi. Idee, movimenti, conflitti (pp. 25-33). Roma : Nova Delphi Academia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/385212
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact