Postfazione. Il lascito operante di Gianfranco Caniggia