Una meccanica a orologeria. Arte Programmata e Nuove tendenze tra Venezia e Zagabria