The article proposes an interpretation of the stories included in José Régio's Histórias de mulheres (1968) in the light of Max Scheler's reflections on the concept of sympathy. The idea of sympathy as an "act of transcendence towards the other" will be a reference for the analysis of the peculiar male point of view of Régio's narratives, which offers a reflection on the complexity of female feelings and passions, dismantling the strongly patriarchal vision widespread in Portuguese society at the time.

L'articolo propone una lettura dei racconti inclusi in Histórias de mulheres (1968) di José Régio alla luce delle riflessioni sul concetto di simpatia formulate da Max Scheler. L'idea di simpatia come "atto di trascendenza verso l'altro" sarà di riferimento per l'analisi del peculiare punto di vista maschile delle narrazioni di Régio, che offre una riflessione sulla complessità dei sentimenti e delle passioni femminili smantellando la visione fortemente patriarcale diffusa nella società portoghese dell'epoca.

DE CRESCENZO, L. (2021). Simpáticos retratos de raparigas: o olhar masculino em Histórias de mulheres. In E.M. Barbara Gori (a cura di), José Régio: cântico sem tempo (pp. 19-33). Vila do Conde : Centro de Estudos Regianos.

Simpáticos retratos de raparigas: o olhar masculino em Histórias de mulheres

Luigia De Crescenzo
2021-01-01

Abstract

L'articolo propone una lettura dei racconti inclusi in Histórias de mulheres (1968) di José Régio alla luce delle riflessioni sul concetto di simpatia formulate da Max Scheler. L'idea di simpatia come "atto di trascendenza verso l'altro" sarà di riferimento per l'analisi del peculiare punto di vista maschile delle narrazioni di Régio, che offre una riflessione sulla complessità dei sentimenti e delle passioni femminili smantellando la visione fortemente patriarcale diffusa nella società portoghese dell'epoca.
978-989-33-1982-6
The article proposes an interpretation of the stories included in José Régio's Histórias de mulheres (1968) in the light of Max Scheler's reflections on the concept of sympathy. The idea of sympathy as an "act of transcendence towards the other" will be a reference for the analysis of the peculiar male point of view of Régio's narratives, which offers a reflection on the complexity of female feelings and passions, dismantling the strongly patriarchal vision widespread in Portuguese society at the time.
DE CRESCENZO, L. (2021). Simpáticos retratos de raparigas: o olhar masculino em Histórias de mulheres. In E.M. Barbara Gori (a cura di), José Régio: cântico sem tempo (pp. 19-33). Vila do Conde : Centro de Estudos Regianos.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
L. De Crescenzo - Simpaticos retratos de raparigas.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 617.32 kB
Formato Adobe PDF
617.32 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/389910
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact