I primi Quaderni neri di Heidegger, da poco parzialmente disponibili anche in traduzione italiana, ci pongono di fronte a un tragico affresco dell’epoca a loro contemporanea (1931-1948). In questo saggio, Peter Trawny – curatore dell’edizione tedesca dei Quaderni – propone la riflessione sul nesso tra la produzione storica della verità e l’umano errare, insistendo sulla drammatizzazione della storia dell’Essere che si fa storia globale (motivo che attraversa i Quaderni). Il cuore di tenebra della «libertà anarchica» che Trawny attribuisce al pensiero heideggeriano è forse lo scoglio più aspro da superare per accostarsi a questi importanti documenti.

Trawny, P., Carbone, G. (a cura di). (2016). Smarrimenti. Heidegger e la fuga nell'erranza nei Quaderni neri. goWare srl.

Smarrimenti. Heidegger e la fuga nell'erranza nei Quaderni neri

Carbone, Guelfo
2016

Abstract

I primi Quaderni neri di Heidegger, da poco parzialmente disponibili anche in traduzione italiana, ci pongono di fronte a un tragico affresco dell’epoca a loro contemporanea (1931-1948). In questo saggio, Peter Trawny – curatore dell’edizione tedesca dei Quaderni – propone la riflessione sul nesso tra la produzione storica della verità e l’umano errare, insistendo sulla drammatizzazione della storia dell’Essere che si fa storia globale (motivo che attraversa i Quaderni). Il cuore di tenebra della «libertà anarchica» che Trawny attribuisce al pensiero heideggeriano è forse lo scoglio più aspro da superare per accostarsi a questi importanti documenti.
9788867975174
Trawny, P., Carbone, G. (a cura di). (2016). Smarrimenti. Heidegger e la fuga nell'erranza nei Quaderni neri. goWare srl.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/392903
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact