In the Post (post) COVID era, we will have the opportunity to make a contribution to trace territorial rebalancing strategies based on the reactivation of “inner areas”, in which the role of smaller towns and in particular of their historical centres will be finally able to be decisive. The small historical centres constitute a resource of inestimable value, a germ for the rebirth, especially taking into account the cultural, social and economic heritage that the Pandemic will leave and the necessary corrections that must be adopted, also in view of a renewed pact with the large urban areas. The article aims at illustrating the possible lines of intervention to be activated within the Internal Areas, starting from the “evolutionary maintenance” and the “recovery” of the existing real estate assets up to the reactivation of the accessibility levels.

Nell’era Post (post) COVID, avremo l’opportunità di dare un contributo per tracciare strategie di riequilibrio del territorio basate sulla riattivazione delle “aree interne” in cui potrà finalmente essere determinante il ruolo dei centri minori e in particolare dei loro centri storici. I centri storici minori costituiscono una risorsa di inestimabile valore, un Germe per la Rinascita, soprattutto tenendo conto dell’eredità culturale, sociale ed economica che la Pandemia lascerà e dei necessari correttivi che si dovranno adottare, anche in vista di un rinnovato patto con le grandi aree urbane. L’articolo vuole illustrare quali sono le possibili linee di intervento da attivare nel contesto delle Aree Interne, a partire dal “mantenimento evolutivo” e dal “recupero” del patrimonio immobiliare esistente fino alla riattivazione dei livelli di accessibilità.

Cerasoli, M. (2020). Dalla Pandemia il Germe della Rinascita? Un futuro tecnologico per i Centri Storici Minori nell’era Post (Post) Covid. In G.M. Mario Cerasoli (a cura di), UN FUTURO PER I CENTRI STORICI. SCENARI POSSIBILI NELL’ERA POST COVID (pp. 187-201). Roma : Aracne [10.53136/979125994362017].

Dalla Pandemia il Germe della Rinascita? Un futuro tecnologico per i Centri Storici Minori nell’era Post (Post) Covid

Mario Cerasoli
2020

Abstract

Nell’era Post (post) COVID, avremo l’opportunità di dare un contributo per tracciare strategie di riequilibrio del territorio basate sulla riattivazione delle “aree interne” in cui potrà finalmente essere determinante il ruolo dei centri minori e in particolare dei loro centri storici. I centri storici minori costituiscono una risorsa di inestimabile valore, un Germe per la Rinascita, soprattutto tenendo conto dell’eredità culturale, sociale ed economica che la Pandemia lascerà e dei necessari correttivi che si dovranno adottare, anche in vista di un rinnovato patto con le grandi aree urbane. L’articolo vuole illustrare quali sono le possibili linee di intervento da attivare nel contesto delle Aree Interne, a partire dal “mantenimento evolutivo” e dal “recupero” del patrimonio immobiliare esistente fino alla riattivazione dei livelli di accessibilità.
9791259943620
In the Post (post) COVID era, we will have the opportunity to make a contribution to trace territorial rebalancing strategies based on the reactivation of “inner areas”, in which the role of smaller towns and in particular of their historical centres will be finally able to be decisive. The small historical centres constitute a resource of inestimable value, a germ for the rebirth, especially taking into account the cultural, social and economic heritage that the Pandemic will leave and the necessary corrections that must be adopted, also in view of a renewed pact with the large urban areas. The article aims at illustrating the possible lines of intervention to be activated within the Internal Areas, starting from the “evolutionary maintenance” and the “recovery” of the existing real estate assets up to the reactivation of the accessibility levels.
Cerasoli, M. (2020). Dalla Pandemia il Germe della Rinascita? Un futuro tecnologico per i Centri Storici Minori nell’era Post (Post) Covid. In G.M. Mario Cerasoli (a cura di), UN FUTURO PER I CENTRI STORICI. SCENARI POSSIBILI NELL’ERA POST COVID (pp. 187-201). Roma : Aracne [10.53136/979125994362017].
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/393360
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact