"Così non rimane alla pittura, probabilmente / che attraversare le stanze della morte": Giosetta Fioroni, Galleria L'Indiano, Firenze 1970