L’idea di redigere un lessico giuridico di Lucio Anneo Seneca nasce dalla constatazione dell’esiguo impatto delle opere dell’autore latino nella produzione letteraria della giusromanistica. Dall’analisi dell’opera complessiva di Seneca emerge come questi abbia impiegato spesso termini giuridici di uso corrente, per spiegare meglio certe affermazioni e per essere maggiormente compreso dai suoi contemporanei. La scrittura di Seneca è pertanto ricca di traslati e analogie tratti dall’esperienza giuridica. Ne risulta un linguaggio innovativo e incisivo che permette di ricostruire in maniera precisa ed esatta la terminologia giuridica del suo tempo.

Bertoldi, F. (2021). Lessico giuridico di Lucio Anneo Seneca. Modena : STEM Mucchi Editore.

Lessico giuridico di Lucio Anneo Seneca

Federica Bertoldi
2021

Abstract

L’idea di redigere un lessico giuridico di Lucio Anneo Seneca nasce dalla constatazione dell’esiguo impatto delle opere dell’autore latino nella produzione letteraria della giusromanistica. Dall’analisi dell’opera complessiva di Seneca emerge come questi abbia impiegato spesso termini giuridici di uso corrente, per spiegare meglio certe affermazioni e per essere maggiormente compreso dai suoi contemporanei. La scrittura di Seneca è pertanto ricca di traslati e analogie tratti dall’esperienza giuridica. Ne risulta un linguaggio innovativo e incisivo che permette di ricostruire in maniera precisa ed esatta la terminologia giuridica del suo tempo.
978-88-7000-907-1
Bertoldi, F. (2021). Lessico giuridico di Lucio Anneo Seneca. Modena : STEM Mucchi Editore.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/393899
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact