The volume presents the main theoretical features and some methodological-procedural models of scientific research in the educational field, starting from the birth and evolution of experimental pedagogy in Europe, with attention to the historical-cultural context in which formative research has matured on the international scene, Both quantitative methodological orientations (from classical experimentation, to "quasi" experimentation, to micro-experimentation models, to research-action and research-training procedures), and strictly qualitative orientations (highlighted in particular in the in the field of systematic observation, analysis of case studies, conducting focus groups), as well as a survey of the main assessment procedures for the study of learning levels. There are also prospects on system evaluation methods, conducted with research on large samples, and on the specificity of evaluation in on-line training systems. Finally, the volume provides the reader with synthetic indications for the drafting of a scientific report and is proposed, for the researcher and also for the trainee and in-service teacher, as a tool for deepening the empirical research methodologies that can qualify the educational activity.

Il volume presenta i principali lineamenti teorici e alcuni modelli metodologico-procedurali di ricerca scientifica in ambito educativo, a partire dalla nascita ed evoluzione della pedagogia sperimentale in Europa, con attenzione al contesto storico-culturale in cui è maturata la ricerca formativa nel panorama internazionale, Vengono presentati sia gli orientamenti metodologici quantitativi (dalla sperimentazione classica, alla “quasi” sperimentazione, ai modelli di micro-sperimentazione, alle procedure della ricerca-azione e ricerca-formazione), sia gli orientamenti strettamente qualitativi (messi in luce in particolare nell’ambito dell’osservazione sistematica, dell’analisi degli studi di caso, della conduzione dei focus group), nonché una ricognizione delle principali procedure valutative per lo studio dei livelli di apprendimento. Si aggiungono prospezioni su metodi di valutazione di sistema, condotte con ricerche su grandi campioni, e sulla specificità della valutazione nei sistemi formativi on-line. Il volume consegna al lettore, infine, indicazioni sintetiche per la stesura di un rapporto scientifico e si propone, per il ricercatore e anche per il docente in formazione ed in servizio, come strumento di approfondimento delle metodologie empiriche di ricerca che possono qualificare l’attività educativa.

Domenici, G., Lucisano, P., Biasi, V. (2021). Ricerca sperimentale e processi valutativi in educazione. Milano : McGraw Hill.

Ricerca sperimentale e processi valutativi in educazione

Domenici G.
Conceptualization
;
Lucisano P.
Conceptualization
;
Biasi V.
Conceptualization
2021

Abstract

Il volume presenta i principali lineamenti teorici e alcuni modelli metodologico-procedurali di ricerca scientifica in ambito educativo, a partire dalla nascita ed evoluzione della pedagogia sperimentale in Europa, con attenzione al contesto storico-culturale in cui è maturata la ricerca formativa nel panorama internazionale, Vengono presentati sia gli orientamenti metodologici quantitativi (dalla sperimentazione classica, alla “quasi” sperimentazione, ai modelli di micro-sperimentazione, alle procedure della ricerca-azione e ricerca-formazione), sia gli orientamenti strettamente qualitativi (messi in luce in particolare nell’ambito dell’osservazione sistematica, dell’analisi degli studi di caso, della conduzione dei focus group), nonché una ricognizione delle principali procedure valutative per lo studio dei livelli di apprendimento. Si aggiungono prospezioni su metodi di valutazione di sistema, condotte con ricerche su grandi campioni, e sulla specificità della valutazione nei sistemi formativi on-line. Il volume consegna al lettore, infine, indicazioni sintetiche per la stesura di un rapporto scientifico e si propone, per il ricercatore e anche per il docente in formazione ed in servizio, come strumento di approfondimento delle metodologie empiriche di ricerca che possono qualificare l’attività educativa.
978-88-386-5546-3
The volume presents the main theoretical features and some methodological-procedural models of scientific research in the educational field, starting from the birth and evolution of experimental pedagogy in Europe, with attention to the historical-cultural context in which formative research has matured on the international scene, Both quantitative methodological orientations (from classical experimentation, to "quasi" experimentation, to micro-experimentation models, to research-action and research-training procedures), and strictly qualitative orientations (highlighted in particular in the in the field of systematic observation, analysis of case studies, conducting focus groups), as well as a survey of the main assessment procedures for the study of learning levels. There are also prospects on system evaluation methods, conducted with research on large samples, and on the specificity of evaluation in on-line training systems. Finally, the volume provides the reader with synthetic indications for the drafting of a scientific report and is proposed, for the researcher and also for the trainee and in-service teacher, as a tool for deepening the empirical research methodologies that can qualify the educational activity.
Domenici, G., Lucisano, P., Biasi, V. (2021). Ricerca sperimentale e processi valutativi in educazione. Milano : McGraw Hill.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/394466
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 4
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact