Arslan non ha dormito qui. Michele Nobile e la storia dell’arte lucana tra presenze, assenze e omissioni