All’indomani del terremoto distruttivo dell’autunno-inverno 2016-17, il Comune di Arquata del Tronto è stato uno dei primi del Cratere Sismico, e certamente il più propositivo, nell’aprire un’interlocuzione con le università viste come l’istituzione più idonea ad offrire un contributo di conoscenze e di competenza per indirizzare il processo di ricostruzione. In questo contesto, il Dipartimento di Architettura dell’Università Roma Tre ha svolto studi e ricerche propedeutici ai piani di ricostruzione dei centri storici del comune, realizzando la ricostruzione virtuale di Arquata prima del terremoto ed un manuale del recupero dell’edilizia storica danneggiata ma non distrutta. Il contributo analizza i rapporti fra modalità di finanziamento del programma ed effetti sul processo della ricostruzione, ed il rapporto fra ricostruzione fisica e rilancio socio-economico dell'area del cratere sismico.

Ombuen, S. (2021). La ricostruzione post-sismica nelle aree interne come cantiere d’innovazione e sviluppo. In B.G. Zampilli M (a cura di), Ricostruire Arquata (pp. 37-44). Roma : RomaTre-Press [10.13134/979-12-5977-023-3].

La ricostruzione post-sismica nelle aree interne come cantiere d’innovazione e sviluppo

ombuen
2021

Abstract

All’indomani del terremoto distruttivo dell’autunno-inverno 2016-17, il Comune di Arquata del Tronto è stato uno dei primi del Cratere Sismico, e certamente il più propositivo, nell’aprire un’interlocuzione con le università viste come l’istituzione più idonea ad offrire un contributo di conoscenze e di competenza per indirizzare il processo di ricostruzione. In questo contesto, il Dipartimento di Architettura dell’Università Roma Tre ha svolto studi e ricerche propedeutici ai piani di ricostruzione dei centri storici del comune, realizzando la ricostruzione virtuale di Arquata prima del terremoto ed un manuale del recupero dell’edilizia storica danneggiata ma non distrutta. Il contributo analizza i rapporti fra modalità di finanziamento del programma ed effetti sul processo della ricostruzione, ed il rapporto fra ricostruzione fisica e rilancio socio-economico dell'area del cratere sismico.
Ombuen, S. (2021). La ricostruzione post-sismica nelle aree interne come cantiere d’innovazione e sviluppo. In B.G. Zampilli M (a cura di), Ricostruire Arquata (pp. 37-44). Roma : RomaTre-Press [10.13134/979-12-5977-023-3].
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/399026
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact