L'opera raccoglie le relazioni presentate nell'ambito del webinar "La responsabilità civile e penale del datore di lavoro nel contesto dell'emergenza sanitaria" organizzato il 14 dicembre 2020 dalla Commissione di Certificazione dei contratti di lavoro dell'Università degli Studi Roma Tre in collaborazione con i Dipartimenti di Economia, Giurisprudenza e Scienze Politiche del medesimo Ateneo e con il Dipartimento di Scienze Giuridiche della Sapienza Università di Roma. L'evento ha inteso contribuire al dibattito - già vivo in ambito giuslavoristico e penalistico - relativo alla responsabilità dei datori di lavoro pubblici e privati in materia prevenzionistica, per il contagio da Covid-19. Dal confronto tra i relatori è emersa la rinnovata necessità di apporre confini certi alla responsabilità civile e penale del datore di lavoro, soprattutto a fronte dei rischi atipici, nuovi ed emergenti, al fine di evitare derive "oggettivistiche" della stessa. Ciò mediante la messa a punto di tecniche di regolazione improntate ad una logica prevenzionistica non meramente afflittiva e sanzionatoria, anche per mezzo di una rafforzata partnership pubblico-privata.

Giovannone, M. (a cura di). (2021). La responsabilità civile e penale del datore di lavoro nel contesto dell'emergenza sanitaria. Atti del convegno.. Roma : Aracne.

La responsabilità civile e penale del datore di lavoro nel contesto dell'emergenza sanitaria. Atti del convegno.

maria giovannone
2021

Abstract

L'opera raccoglie le relazioni presentate nell'ambito del webinar "La responsabilità civile e penale del datore di lavoro nel contesto dell'emergenza sanitaria" organizzato il 14 dicembre 2020 dalla Commissione di Certificazione dei contratti di lavoro dell'Università degli Studi Roma Tre in collaborazione con i Dipartimenti di Economia, Giurisprudenza e Scienze Politiche del medesimo Ateneo e con il Dipartimento di Scienze Giuridiche della Sapienza Università di Roma. L'evento ha inteso contribuire al dibattito - già vivo in ambito giuslavoristico e penalistico - relativo alla responsabilità dei datori di lavoro pubblici e privati in materia prevenzionistica, per il contagio da Covid-19. Dal confronto tra i relatori è emersa la rinnovata necessità di apporre confini certi alla responsabilità civile e penale del datore di lavoro, soprattutto a fronte dei rischi atipici, nuovi ed emergenti, al fine di evitare derive "oggettivistiche" della stessa. Ciò mediante la messa a punto di tecniche di regolazione improntate ad una logica prevenzionistica non meramente afflittiva e sanzionatoria, anche per mezzo di una rafforzata partnership pubblico-privata.
979-12-80414-14-4
Giovannone, M. (a cura di). (2021). La responsabilità civile e penale del datore di lavoro nel contesto dell'emergenza sanitaria. Atti del convegno.. Roma : Aracne.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/401137
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact