Il progetto propone di restituire il funzionamento ecosistemico di un “paesaggio culturale” ripensando la rete ecologica secondo due strategie d’intervento: la ricostituzione della continuità dei corridoi ambientali e la riattivazione del sistema di regimazione delle acque. La scelta di concentrare l’intervento in un unico polo reinterpreta la matrice fondativa e il carattere storico delle strutture insediative determinanti l’identità paesistica dell’hinterland milanese: una cittadella immaginata, analogamente ai borghi storici, come nucleo densamente organizzato, concluso tra pioppete e boschi, cardine di un telaio strutturato sul sistema cardo-decumanico preesistente.

Montuori, L., Franciosini, L., Ombuen, S. (2017). Expo dopo Expo, CITTADELLA.

Expo dopo Expo, CITTADELLA

Luca Montuori
;
Luigi Franciosini
;
Simone Ombuen
2017

Abstract

Il progetto propone di restituire il funzionamento ecosistemico di un “paesaggio culturale” ripensando la rete ecologica secondo due strategie d’intervento: la ricostituzione della continuità dei corridoi ambientali e la riattivazione del sistema di regimazione delle acque. La scelta di concentrare l’intervento in un unico polo reinterpreta la matrice fondativa e il carattere storico delle strutture insediative determinanti l’identità paesistica dell’hinterland milanese: una cittadella immaginata, analogamente ai borghi storici, come nucleo densamente organizzato, concluso tra pioppete e boschi, cardine di un telaio strutturato sul sistema cardo-decumanico preesistente.
Montuori, L., Franciosini, L., Ombuen, S. (2017). Expo dopo Expo, CITTADELLA.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/403043
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact