«A time of unprecedented uncertainty and delicacy in Italian politics»: l’elezione di Sandro Pertini vista dagli statunitensi