Nella plebe urbana è possibile riconoscere vari gradi di prestigio sociale ed economico: alcuni individui erano in grado di tradurre il loro prestigio in influenza politica, grazie ad un uso ben indirizzato dell'eloquenza negli spazi destinati allo scambio e al confronto nelle diverse comunità in cui la società plebea si articolava. Questi soggetti potevano accreditarsi come intermediari tra la plebe urbana e la politica più alta, mettendo in contatto elettori e candidati e orientando i flussi d'opinione.

Angius, A. (2021). Noti e gratiosi. Mediatori del consenso e populismo nella tarda repubblica. In Gianpaolo Urso (a cura di), Popularitas. Ricerca del consenso e “populismo” in Roma antica (pp. 163-196). Roma : «L’ERMA» di BRETSCHNEIDER.

Noti e gratiosi. Mediatori del consenso e populismo nella tarda repubblica

Andrea Angius
2021

Abstract

Nella plebe urbana è possibile riconoscere vari gradi di prestigio sociale ed economico: alcuni individui erano in grado di tradurre il loro prestigio in influenza politica, grazie ad un uso ben indirizzato dell'eloquenza negli spazi destinati allo scambio e al confronto nelle diverse comunità in cui la società plebea si articolava. Questi soggetti potevano accreditarsi come intermediari tra la plebe urbana e la politica più alta, mettendo in contatto elettori e candidati e orientando i flussi d'opinione.
978-88-913-2361-3
Angius, A. (2021). Noti e gratiosi. Mediatori del consenso e populismo nella tarda repubblica. In Gianpaolo Urso (a cura di), Popularitas. Ricerca del consenso e “populismo” in Roma antica (pp. 163-196). Roma : «L’ERMA» di BRETSCHNEIDER.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/404579
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact