Il contributo esamina i luoghi della città di Roma vocati alla riunione e all'incontro degli individui per scopi politici nei secoli I-III d.C.. L'esposizione tiene conto dell'evoluzione delle pratiche politiche nel passaggio dalla repubblica al principato e mostra come ad esse corrispondano anche significativi cambiamenti nella topografia urbana della politica.

Angius, A. (2020). Places of Political Interaction and Representation in the City of Rome. In C.R. Maria Letizia Caldelli (a cura di), City of Encounters: Public Spaces and Social Interaction in Ancient Rome (pp. 27-68). Roma : Quasar.

Places of Political Interaction and Representation in the City of Rome

Andrea Angius
2020-01-01

Abstract

Il contributo esamina i luoghi della città di Roma vocati alla riunione e all'incontro degli individui per scopi politici nei secoli I-III d.C.. L'esposizione tiene conto dell'evoluzione delle pratiche politiche nel passaggio dalla repubblica al principato e mostra come ad esse corrispondano anche significativi cambiamenti nella topografia urbana della politica.
978-88-5491-071-3
Angius, A. (2020). Places of Political Interaction and Representation in the City of Rome. In C.R. Maria Letizia Caldelli (a cura di), City of Encounters: Public Spaces and Social Interaction in Ancient Rome (pp. 27-68). Roma : Quasar.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/404608
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact