Continuità del lavoro e status detentivo tra agilità della prestazione e tutela della persona