Inventare, codificare e oltrepassare il classico. L’Italia di Winckelmann e Hegel tra visione e realtà