A partire dall’Archivio come pratica Germano Celant ha configurato la sua militanza critico-curatoriale “informativa”, in un progressivo allargamento di orizzonte che, dalla dimensione transnazionale degli anni Sessanta e Settanta, è diventata planetaria nell’epoca della globalizzazione, inserendosi nei meccanismi complessi dell’industria culturale. Il testo intende riflettere sulle strategie connesse alla metodologia analitico-informativa celantiana e sulla centralità dell’Archivio nella riconfigurazione della sua specifica visione di critica “orizzontale”.

Conte, L. (2022). Germano Celant: l’Archivio come pratica. Da una dimensione curatoriale transnazionale a una visione planetaria e globale. In M.G.M. Massimo Majorino (a cura di), Archivi esposti. Teorie e pratiche dell’arte contemporanea (pp. 49-56). Macerata : Quodlibet.

Germano Celant: l’Archivio come pratica. Da una dimensione curatoriale transnazionale a una visione planetaria e globale

Lara Conte
2022

Abstract

A partire dall’Archivio come pratica Germano Celant ha configurato la sua militanza critico-curatoriale “informativa”, in un progressivo allargamento di orizzonte che, dalla dimensione transnazionale degli anni Sessanta e Settanta, è diventata planetaria nell’epoca della globalizzazione, inserendosi nei meccanismi complessi dell’industria culturale. Il testo intende riflettere sulle strategie connesse alla metodologia analitico-informativa celantiana e sulla centralità dell’Archivio nella riconfigurazione della sua specifica visione di critica “orizzontale”.
9788822908193
Conte, L. (2022). Germano Celant: l’Archivio come pratica. Da una dimensione curatoriale transnazionale a una visione planetaria e globale. In M.G.M. Massimo Majorino (a cura di), Archivi esposti. Teorie e pratiche dell’arte contemporanea (pp. 49-56). Macerata : Quodlibet.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/412301
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact