Il sistema di punteggiatura impiegato attualmente nella lingua araba è il prodotto di una recente integrazione dovuta all’influenza delle lingue occidentali. In particolare, benché la sua introduzione sia ufficialmente collocata nel XX secolo ad opera di Aḥmad Zakī, è impossibile ignorare l’esistenza, sul finire del XIX secolo, di iniziative certamente più sommesse ma comunque rappresentative del bisogno impellente di modernizzare e semplificare la lingua. Quanto alla lingua araba classica, essa non prevedeva l’impiego di segni di interpunzione, bensì faceva affidamento su precisi elementi lessicali e testuali che andavano a delimitare le varie parti del testo e della stessa proposizione. Il fatto che la maggior parte di questi elementi sussista ancora nell’arabo moderno letterario spiega perché l’uso dei segni di interpunzione non sia ancora del tutto standardizzato nei paesi arabi.

Campanelli, M., Almarai, A. (2021). Alle origini del sistema interpuntivo della lingua araba. In D.P. Banfi E. (a cura di), Didattica della punteggiatura italiana a apprendenti giapponesi, coreani, vietnamiti, cinesi e arabi (pp. 167-178). Siena : Edizioni Università per Stranieri di Siena.

Alle origini del sistema interpuntivo della lingua araba

Campanelli Marta;Almarai Akeel
2021

Abstract

Il sistema di punteggiatura impiegato attualmente nella lingua araba è il prodotto di una recente integrazione dovuta all’influenza delle lingue occidentali. In particolare, benché la sua introduzione sia ufficialmente collocata nel XX secolo ad opera di Aḥmad Zakī, è impossibile ignorare l’esistenza, sul finire del XIX secolo, di iniziative certamente più sommesse ma comunque rappresentative del bisogno impellente di modernizzare e semplificare la lingua. Quanto alla lingua araba classica, essa non prevedeva l’impiego di segni di interpunzione, bensì faceva affidamento su precisi elementi lessicali e testuali che andavano a delimitare le varie parti del testo e della stessa proposizione. Il fatto che la maggior parte di questi elementi sussista ancora nell’arabo moderno letterario spiega perché l’uso dei segni di interpunzione non sia ancora del tutto standardizzato nei paesi arabi.
978-88-32244-04-5
Campanelli, M., Almarai, A. (2021). Alle origini del sistema interpuntivo della lingua araba. In D.P. Banfi E. (a cura di), Didattica della punteggiatura italiana a apprendenti giapponesi, coreani, vietnamiti, cinesi e arabi (pp. 167-178). Siena : Edizioni Università per Stranieri di Siena.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/415447
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact