Una educazione motoria di qualità deve innanzitutto ricercarsi nella formazione iniziale di insegnanti che vanno preparati per acquisire conoscenze di settore e competenze professionali specifiche e declinabili nel saper programmare, insegnare e valutare attività motorie adattate all’età. Tra le conoscenze di settore non possono mancare quelle relative alle caratteristiche di genere e di età; allo sviluppo della personalità in età evolutiva nelle molteplici dimensioni cognitiva, socio-relazionale, motoria, affettivo-emotiva; alle indicazioni ministeriali e agli obiettivi specifici di apprendimento; agli effetti del movimento e alle forme di attività motoria da adattare ai differenti contesti e ambienti; ai giochi di movimento tradizionali, semplificati, presportivi e sportivi; ai piccoli e grandi attrezzi convenzionali e non convenzionali.

Casolo, F., Coco, D. (2022). Verso una educazione motoria di qualità nel percorso di formazione iniziale degli insegnanti nella scuola dell’infanzia e primaria. In Massimiliano Fiorucci, Elena Zizioli. (a cura di), La formazione degli insegnanti: problemi, prospettive e proposte per una scuola di qualità e aperta a tutti e tutte (pp. 73-77). Lecce : Pensa MultiMedia.

Verso una educazione motoria di qualità nel percorso di formazione iniziale degli insegnanti nella scuola dell’infanzia e primaria

Daniele Coco
2022

Abstract

Una educazione motoria di qualità deve innanzitutto ricercarsi nella formazione iniziale di insegnanti che vanno preparati per acquisire conoscenze di settore e competenze professionali specifiche e declinabili nel saper programmare, insegnare e valutare attività motorie adattate all’età. Tra le conoscenze di settore non possono mancare quelle relative alle caratteristiche di genere e di età; allo sviluppo della personalità in età evolutiva nelle molteplici dimensioni cognitiva, socio-relazionale, motoria, affettivo-emotiva; alle indicazioni ministeriali e agli obiettivi specifici di apprendimento; agli effetti del movimento e alle forme di attività motoria da adattare ai differenti contesti e ambienti; ai giochi di movimento tradizionali, semplificati, presportivi e sportivi; ai piccoli e grandi attrezzi convenzionali e non convenzionali.
9788867609444
Casolo, F., Coco, D. (2022). Verso una educazione motoria di qualità nel percorso di formazione iniziale degli insegnanti nella scuola dell’infanzia e primaria. In Massimiliano Fiorucci, Elena Zizioli. (a cura di), La formazione degli insegnanti: problemi, prospettive e proposte per una scuola di qualità e aperta a tutti e tutte (pp. 73-77). Lecce : Pensa MultiMedia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11590/417431
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact