Il contributo intende indagare la rappresentazione della disabilità nella letteratura per l’infanzia come fenomeno complesso e dalle molte sfaccettature che coinvolge non solamente l’ambito letterario, ma anche quello educativo e della formazione dell’immaginario. La riflessione prende avvio dalla constatazione di un generale incremento delle pubblicazioni per l’infanzia con raffigurazioni di personaggi con disabilità per approfondire alcune delle principali dinamiche sociali in esso coinvolte.

Pacelli, S. (2022). Disabilità e letteratura per l'infanzia, tra funzione pedagogica e istanze di controllo. In C.L.R. Cinzia Angelini (a cura di), La Serie del Dottorato TRES - 1/2022 (pp. 139-148). Roma : Roma TrE-press [10.13134/979-12-5977-085-1].

Disabilità e letteratura per l'infanzia, tra funzione pedagogica e istanze di controllo

Silvia Pacelli
2022

Abstract

Il contributo intende indagare la rappresentazione della disabilità nella letteratura per l’infanzia come fenomeno complesso e dalle molte sfaccettature che coinvolge non solamente l’ambito letterario, ma anche quello educativo e della formazione dell’immaginario. La riflessione prende avvio dalla constatazione di un generale incremento delle pubblicazioni per l’infanzia con raffigurazioni di personaggi con disabilità per approfondire alcune delle principali dinamiche sociali in esso coinvolte.
979-12-5977-085-1
Pacelli, S. (2022). Disabilità e letteratura per l'infanzia, tra funzione pedagogica e istanze di controllo. In C.L.R. Cinzia Angelini (a cura di), La Serie del Dottorato TRES - 1/2022 (pp. 139-148). Roma : Roma TrE-press [10.13134/979-12-5977-085-1].
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/418814
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact