Utilizzo delle ICT e rimodulazione delle attività didattiche in situazioni di emergenza La situazione emergenziale dovuta al Covid-19 ha generato una accelerazione digitale senza precedenti su scala globale e locale che ha spinto ad adottare nuove modalità di comunicazione, di formazione, di organizzazione dello studio e del lavoro anche da remoto. In questo contesto generale caratterizzato da incertezza e problematicità, in Italia, l’insegnamento a distanza ha rappresentato inizialmente per le istituzioni educative una scelta ritenuta funzionale per mantenere il contatto con gli studenti . La rimodulazione e talvolta la riprogettazione delle attività educative, supportate dall’utilizzo intensivo e integrato delle Information and Communications Technology (ICT), ha consentito di svolgere progressivamente le attività didattiche a distanza (DaD) o quando possibile in forma integrata sia in presenza sia a distanza.

Moretti, G. (2022). Riprogettare le attività didattiche disciplinari in una prospettiva integrata. In Gaetano Domenici (a cura di), Didattiche e didattica universitaria. Teorie, culture, pratiche alla prova del lockdown da Covid-19 (pp. 441-449). Roma : Roma Tre Press [10.13134/979-12-5977-089-9].

Riprogettare le attività didattiche disciplinari in una prospettiva integrata

Giovanni Moretti
2022

Abstract

Utilizzo delle ICT e rimodulazione delle attività didattiche in situazioni di emergenza La situazione emergenziale dovuta al Covid-19 ha generato una accelerazione digitale senza precedenti su scala globale e locale che ha spinto ad adottare nuove modalità di comunicazione, di formazione, di organizzazione dello studio e del lavoro anche da remoto. In questo contesto generale caratterizzato da incertezza e problematicità, in Italia, l’insegnamento a distanza ha rappresentato inizialmente per le istituzioni educative una scelta ritenuta funzionale per mantenere il contatto con gli studenti . La rimodulazione e talvolta la riprogettazione delle attività educative, supportate dall’utilizzo intensivo e integrato delle Information and Communications Technology (ICT), ha consentito di svolgere progressivamente le attività didattiche a distanza (DaD) o quando possibile in forma integrata sia in presenza sia a distanza.
979-12-5977-089-9
Moretti, G. (2022). Riprogettare le attività didattiche disciplinari in una prospettiva integrata. In Gaetano Domenici (a cura di), Didattiche e didattica universitaria. Teorie, culture, pratiche alla prova del lockdown da Covid-19 (pp. 441-449). Roma : Roma Tre Press [10.13134/979-12-5977-089-9].
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/419847
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact