Scopo del contributo é quello di ragionare su come la riflessione intorno ai temi della creatività può aiutare i disabili a valicare i limiti che ancora ostacolano la piena espressione delle proprie potenzialità nella costruzione dei personali progetti di vita. L'autore conduce la propria analisi per mezzo di quadri argomentativi che costituiscono le basi per un approfondimento futuro e gli sfondi per un confronto aperto a quanti sono sensibili a questi temi.

BOCCI F (2004). Creatività, diversità, disabilità. Oltre il concetto di limite. STUDIUM EDUCATIONIS, 3, 619-628.

Creatività, diversità, disabilità. Oltre il concetto di limite

BOCCI, FABIO
2004

Abstract

Scopo del contributo é quello di ragionare su come la riflessione intorno ai temi della creatività può aiutare i disabili a valicare i limiti che ancora ostacolano la piena espressione delle proprie potenzialità nella costruzione dei personali progetti di vita. L'autore conduce la propria analisi per mezzo di quadri argomentativi che costituiscono le basi per un approfondimento futuro e gli sfondi per un confronto aperto a quanti sono sensibili a questi temi.
BOCCI F (2004). Creatività, diversità, disabilità. Oltre il concetto di limite. STUDIUM EDUCATIONIS, 3, 619-628.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/119263
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact