I negoziati Gatt secondo la Banca mondiale