A proposito della civilitas nel Tardo Impero: una nota