A partire da alcune riflessioni sull'ambiguo statuto di "personaggio" di HAL 9000 (in "2001: Odissea nello spazio" di S. Kubrick) il saggio riflette sul ruolo del cinema nell'ambito del nuovo capitalismo che estrae valore dalla produzione di emozioni spettatoriali

Carocci, E. (2009). La paura di HAL. Cinema e politica delle emozioni nell’epoca del biocapitalismo. BN(565), 71-74.

La paura di HAL. Cinema e politica delle emozioni nell’epoca del biocapitalismo

CAROCCI, ENRICO
2009

Abstract

A partire da alcune riflessioni sull'ambiguo statuto di "personaggio" di HAL 9000 (in "2001: Odissea nello spazio" di S. Kubrick) il saggio riflette sul ruolo del cinema nell'ambito del nuovo capitalismo che estrae valore dalla produzione di emozioni spettatoriali
Carocci, E. (2009). La paura di HAL. Cinema e politica delle emozioni nell’epoca del biocapitalismo. BN(565), 71-74.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/131588
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact