Il contributo indaga la presenza dell'opera di Arthur Rimbaud nella poesia di Dino Campana, una questione non sufficientemente chiarita e analizzata in profondità. Lo scopo del contributo risiede nel mostrare sia la quantità piú consistente possibile di materiale letterario rimbaudiano utilizzato da Campana, sia il differente riuso di tale materiale su molteplici livelli.

CRIMI G (2002). Au devant on vois: la polvere sperperata di Rimbaud in Campana. GIORNALE STORICO DELLA LETTERATURA ITALIANA, CLXXIX, 224-258.

Au devant on vois: la polvere sperperata di Rimbaud in Campana

CRIMI, Giuseppe
2002

Abstract

Il contributo indaga la presenza dell'opera di Arthur Rimbaud nella poesia di Dino Campana, una questione non sufficientemente chiarita e analizzata in profondità. Lo scopo del contributo risiede nel mostrare sia la quantità piú consistente possibile di materiale letterario rimbaudiano utilizzato da Campana, sia il differente riuso di tale materiale su molteplici livelli.
CRIMI G (2002). Au devant on vois: la polvere sperperata di Rimbaud in Campana. GIORNALE STORICO DELLA LETTERATURA ITALIANA, CLXXIX, 224-258.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11590/131742
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact