Piattaforme televisive satellitari: legittimo il cambiamento di strategia della Commissione