Acqua: la gestione ai privati