Una sententia di Petrarca attribuita a Boccaccio e possibili tracce delle 'Genealogie' nel Laurenziano 37,3