Persistenza dello Stato e trasformazioni del diritto